EDUCAZIONE CIVICA DIGITALE

Competenze digitali per una cittadinanza attiva, critica, consapevole e responsabile.

Ricorda
  Non solo educare con i media, ma ai media, perché l’apprendimento degli aspetti di Cittadinanza, attraverso l’uso della tecnologia, richiede consapevolezza e spirito critico. 

L’uso del digitale consente la conoscenza, l’approfondimento e la valorizzazione di tematiche varie.

Questa sezione del blog si propone di illustrare il territorio di appartenenza, far acquisire consapevolezza delle risorse e valorizzarne i singoli aspetti.

Pensi di conoscere abbastanza il tuo territorio? Cosa sai delle origini, degli aspetti culturali ed economici? Secondo te, le risorse digitali potrebbero aiutarti ad approfondire specifiche tematiche attraverso una modalità stimolante?

Come ben sai, la nostra scuola ha attivato sempre percorsi didattici orientati allo studio del territorio di appartenenza. Nel corrente anno scolastico, ad esempio, il progetto “Molisani sì, ma glocali” ha consentito l’approfondimento di tematiche specifiche, attraverso uscite sul territorio e incontri con vari relatori.

Gli alunni della classe II G hanno vissuto molte esperienze che hanno consentito di conoscere e/o approfondire molti aspetti della realtà in cui vivono quindi…

... cari alunni, provate a ripercorrere i momenti salienti, quelli che vi hanno coinvolto emotivamente e quelle informazioni apprese che hanno arricchito il vostro bagaglio culturale, attraverso l'uso del digitale.
Divertitevi ...
Campobasso

Questo articolo ha 4 commenti.

  1. Credevo di conoscere abbastanza il territorio in cui vivo, ma io, alunna della classe 2^G, ho capito davvero, grazie ai progetti del mio Istituto, la mia terra: il Molise. Eh già! Ho compreso che le caratteristiche fisiche di un territorio non sono essenziali, ma serve ciò che ne facciamo di esso… la mia è una terra piccola, tanto da essere soprannominata “inesistente”, ma in realtà è ricca di risorse e tradizioni. Sapevate che la storia del Molise risale a molti secoli fa e che in ogni città, in ogni paesino ci sono sfilate di carri, spettacoli, reperti storici, musei, paesaggi unici che tutti ci invidierebbero?
    Cerchiamo di comprendere il nostro territorio, di valorizzarlo e di non sottovalutarlo … facciamo conoscere la nostra meravigliosa regione! Noi abbiamo le competenze per farlo!

  2. Ho affrontato questo argomento insieme ai miei compagni di classe (2G) e, grazie all’aiuto di molti specialisti del campo come Walter Santoro, apprezzato per le sue tante risorse.
    Molti ci criticano dichiarando che il Molise “non esiste”… Dunque con quali iniziative si potrebbe valorizzare? Per esempio pubblicizzando i monumenti, edifici storici, scavi, eccetera. Un grande compito spetterebbe anche alla Regione che, con le opportune iniziative, potrebbe contribuire a valorizzare il Molise, soprattutto sul piano turistico.
    Bastano impegno e responsabilità!

  3. Credi di conoscere il tuo territorio alla perfezione?
    Conosci la sua storia? Conosci la sua cultura, le sue tradizioni?
    Sono sicura che non riusciresti a rispondere.
    Io, prima di iniziare questo progetto, non sapevo rispondere neanche a una domanda! Ma, grazie a professionisti e alle uscite didattiche, ora so che la mia Regione è ricca, ha una sua storia e una propria cultura.
    Per questo voglio che la mia terra si conosca e si apprezzi per quella che è; non voglio più sentirmi dire “Dove si trova il Molise? Esiste?”

  4. Noi alunni della classe 2^G abbiamo partecipato al progetto “Molisani sì, ma glocali” e compreso realmente cosa ci offre il territorio in cui viviamo. Per farvi capire ancora meglio cosa offre il Molise, vi invito a leggere la poesia che ho scritto a questo proposito.

    Campobasso
    ha sempre in mano un asso
    e se ti giri intorno
    sembra di esser in un soggiorno.
    Non puoi resistere al suo splendore
    che di notte e di giorno c’è sempre del colore.
    Ci sono tante belle tradizioni, non puoi trovar dei cloni.
    Campobasso é una splendida città
    e ci si vive con serenità.

    Spero vi sia piaciuta!

Lascia un commento

Chiudi il menu

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

GDPR: Panoramica privacy This website uses cookies so that we can provide you with the best user experience possible. Cookie information is stored in your browser and performs functions such as recognising you when you return to our website and helping our team to understand which sections of the website you find most interesting and useful. Strictly Necessary Cookie should be enabled at all times so that we can save your preferences for cookie settings.

Chiudi